Sento la tua voce con me,

mi avvolge, mi trattiene, mi fa stare sveglia.

 

È come una carezza, dolce al telefono mentre un pò roca di persona;

dicono si debba alle tue origini non del tutto peninsolari.

 

Ma a me piace.

 

Chiudo gli occhi e la posso sentire ancora, dolce melodia che posso sentire per ore senza le cuffiette.

Col freddo mi riscalda, col sole mi fa venire i brividi.

 

Ricordo momenti interi, gesti e movimenti che resteranno per sempre con te,

ma la tua voce così bella e le conversazioni restano anora più a lungo.

 

Se avessi un nastro per registrare, lo potrei fare senza problemi e farla quasi come suoneria sul mio cellulare,

ma non voglio rubare qualcosa di così personale come la tua voce.

 

f_classicshorm_53a5d17

 


Commenti



1 Commento

  1.    ivy on 26 Ottobre 2010 16:28

    mi ricordo sbagliato o ieri era il tuo compleanno? nel caso… auguri

Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio)

Sito web

Speak your mind

Codice di sicurezza: